Amministrazione generale

La missione dell’Amministrazione generale è quella di gestire l’aspetto materiale della vita e delle opere del Patriarcato Latino. Esso riceve e distribuisce le donazioni di benefattori del Patriarcato, l’Ordine del Santo Sepolcro, in primo luogo.

Consapevole delle necessità vitali dei suoi fedeli e di coloro che si rivolgono al Patriarcato, l’Amministrazione generale supervisiona e gestisce le richieste di assistenza. Sulla base delle reali esigenze e della disponibilità di fondi, il Patriarcato Latino fornisce aiuti umanitari a chi ne ha bisogno.

La riduzione nelle zone residenziali, è un problema acuto in Terra Santa. Il Patriarcato sponsorizza progetti rezidenziali che mirano a fermare l’emigrazione dei giovani cristiani.

Amministratore generale: R.P. Imad Twal

Indirizzo:
Patriarcato latino di Gerusalmme
Porta Giaffa – Città Vecchia P.O.Box 14152
91141 Gerusalemme
Tel : (+972) (0)26282323
Fax : (+972) (0)26275392
Email: ceo@lpj.org

Il saluto di padre Imad Twal, amministratore generale del Patriarcato latino.
Vorrei cominciare ringraziando tutti coloro che mi hanno accordato la loro fiducia affidandomi la responsabilità di amministratore generale del Patriarcato latino di Gerusalemme. Soprattutto, desidero esprimere la mia gratitudine a Sua Beatitudine Fuad Twal, a tutti i vescovi e ai sacerdoti per  loro affetto, il loro sostegno e la loro fiducia.
Essere amministratore generale del Patriarcato latino di Gerusalemme costituisce per me in quanto sacerdote una nuova esperienza. Si tratta di una missione molto vasta con numerosi aspetti e impegni. Il pensiero degli obiettivi preziosi che il nostro aiuto umanitario e i nostri progetti possono apportare ai nostri cristiani, rischiara il mio cammino
 Volentieri colgo questa occasione per esprimere la mia profonda gratitudine nei confronti dell’impegno totale di cui padre Humam ha dato prova durante il suo mandato di amministratore generale in questi ultimi anni. Gli auguro di cuore il miglior successo possibile nei suoi studi.
Desidero anche ringraziare tutti gli amici della Terra Santa in particolare il Gran Magistero  dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro, tutte le Luogotenenze, i Luogotenenti, i Cavalieri e le Dame del Santo Sepolcro del mondo intero,  tutti i nostri collaboratori e coloro che offrono il loro sostegno morale e aiuto finanziario alla nostra Chiesa.
In quanto amministratore generale le mie responsabilità includono:
– Sostenere la causa palestinese e la vita cristiana in Terra Santa.
–  Sviluppare le scuole e migliorare il livello educativo e il sistema scolastico del Patriarcato
–  Sostenere i cristiani locali nelle crisi attuali dei conflitti in Iraq, in Siria e a Gaza.
–  Sostenere l’aumento del numero dei cristiani in Giordania
–  incoraggiare la formazione sacerdotale col sostegno al  Seminario
Prego Dio che mi dia la forza e la sapienza necessarie per il mio nuovo impegno per il bene della nostra Chiesa e dei cristiani in Terra Santa.
 Insieme, possiamo lavorare per un migliore livellò di vita dei cristiani e per la loro dignità